NOVARA – L’Associazione RI-NASCITA punta sempre in alto e non si fa mancare nulla, così, per concludere degnamente questa prima stagione di attività, sabato 21 giugno ospiterà per la prima volta nella città piemontese Jake Walker, chitarrista e cantante blues di New York che in questo periodo si trova nel nostro Paese per una serie di concerti al fianco della Locomotion Blues Band, formazione astigiana scelta da lui stesso per i suoi tour italiani degli ultimi anni e con la quale si è esibito pochi giorni fa al “Festival In Wires” a Uzice (Serbia).

JW blues

Si legge sul suo sito:
«Considerato uno dei più espressivi performer blues di New York City, Jake Walker è una stella nascente del circuito blues internazionale. L’approccio di Jake al Blues fonde il meglio della più classica tradizione blues e rock con sonorità più contemporanee e materiale originale di ottimo livello, una combinazione unica ed emozionante che gli ha permesso di conquistare migliala di fan anche in Europa, grazie ad una manciata di tour, molto apprezzati dall critica, nel centro Europa (Inghilterra, Germania, Olanda e Belgio). Jake ha ottenuto nel giugno 2006 il riconoscimento di “Artist of the Week” dalla prestigiosa rivista Big City Rhythm and Blues Magazine’s:«Uno dei migliori suoni in circolazione!», grazie appunto a un timbro vocale e chitarristico che gli permettono di esplorare le profondità dell’anima blues. Jake è stato a più riprese accostato a grandi come Otis Rush, Freddie King e Peter Green. Ha iniziato la sua carriera nella Tampa Bay in Florida per poi raccogliere il successo definitivo a New York City, dove in breve tempo e diventato un nome di riferimento nei migliori club della Grande Mela. Il suo primo album, Confidence Man, è stato prodotto e mixato da Elliot Mazer (Janis Joplin, Neil Young, The Band, Mike Bloomfield, Santana, The Who), uno dal disco di platino facile. L’album vanta inoltre ospiti di tutto rispetto come Mark Naftalin (il pianista originale della Paul Butterfield Blues Band) e Arthur Neilson (chitarrista di Shemekia Copeland). L’album mette in grande risalto una chitarra blues rovente e una voce ricca di soul. Confidence Man a tratti suona come un Freddie King d’annata e in altri momenti può ricordare Ronnie Earl, ma è sempre Jake Walker, con il tono caldo della sua Gibson Les a distillare emozioni».

In occasione della data novarese Walker sarà accompagnato all’armonica da Italo Colombo (fondatore della Locomotion Blues Band) che collabora con l’artista americano dal 2009. I due proporranno un inedito concerto blues in chiave semiacustica.

La serata sarà preceduta da un’esposizione di quadri di Federica Protti e Michele Micheletti dal titolo From stairs to stars.
L’appuntamento è quindi per sabato in via Fratelli Rosselli, 3 alle ore 19.30 con il percorso artistico e alle ore 20.00 con il concerto. Seguirà il consueto rinfresco.
Ingresso ad offerta libera con tessera associativa. Sarà possibile iscriversi all’associazione la sera stessa.
Per informazioni e prenotazioni contattare Delia e Paolo: 334.6647702 – 338.8096290.

 

Clarissa Egle Mambrini

 

Annunci