NOVARA – Roberto lavora da anni nel mondo della pubblicità come regista e copywriter ed è un poliedrico intrattenitore, Graziano invece è un chitarrista con diversi album e concerti alle spalle nonché fondatore dei Los Chitarones. Insieme hanno dato vita ad un reading dal titolo Ho così tante storie tra le dita. Storie poco note su letto di note, ospitato lo scorso 10 maggio dall’Associazione “RI-NASCITA”.

Foto di Paola Deandrea

Foto di Paola Deandrea

Che cosa spinge un uomo ad abbandonare tutto e tutti sparendo nel nulla senza lasciare traccia? E come può accadere che una donna anziana sia talmente sola da morire sul divano di casa davanti alla televisione accesa e restare lì per mesi prima che qualcuno si ricordi di lei? Questi sono solo alcuni degli spunti di riflessione suscitati dai racconti scritti e narrati da Roberto Pezzolato, che non ha mancato però di regalare anche diversi momenti divertenti grazie a storie più leggere ed ironiche, tratteggiando scene di vita quotidiana portate talvolta ai limiti del paradosso: la coppia che non riesce più ad avere rapporti da quando l’intimità della camera da letto è stata invasa da un televisore, la lunga telefonata nata da un numero sbagliato (che personalmente mi ha ricordato un famoso sketch Rai del primo Verdone), le bugie ridicole che un uomo si racconta per non ammettere il tradimento palese della fidanzata con il proprio migliore amico. Ed infine c’è stato spazio per racconti venati di poesia e malinconia, suscitati dal volo di un aquilone, da un bambino che dorme, dalla fine di un amore o dalle avventure di una foglia, conditi in alcuni casi di un intrigante tono surreale. Fra questi Il ladro di sorrisi, scritto per un libro a favore dei malati della sindrome di Moebius, cui hanno dato il proprio contributo anche gli artisti di Zelig. Il tutto accompagnato dalle note suonate da Graziano Genoni. Molto apprezzata inoltre l’affascinante voce dell’attrice Eleonora Calamita, che è intervenuta a dialogare con Pezzolato nel racconto sulla fine di un amore.

Foto di Stefano Nai

Foto di Stefano Nai

********

Nel frattempo, “RI-NASCITA” ha ospitato il professor Dorino Tuniz per una lezione di storia locale (17 maggio) e Kamod Raj Palampuri e Riccardo di Gianni per un concerto di musica indiana classica (7 giugno), mentre il prossimo ed ultimo appuntamento per questa stagione si terrà sabato 21 giugno con un concerto di blues, del quale sarà ospite d’eccezione Jake Walker direttamente dagli Stati Uniti.

Per informazioni sull’Associazione, contattare Delia e Paolo: 334.6647702 – 338.8096290.

 

Clarissa Egle Mambrini

 

 

 

Annunci