NOVARA – Sarà presentato giovedì 27 marzo alle ore 18.00 a Palazzo Vochieri, in Corso Cavallotti 6, il libro Il centro del mio mondo – Pochi, semplici motivi per praticare il Qi-Gong in occidente di Raffaele Fiore e Paola Silvestri.
ilcentro-del-mio-mondoIl piccolo volume, di formato tascabile, pubblicato da Lampi di stampa lo scorso novembre, è un breve saggio per divulgare un’antica pratica cinese – il Qi-Gong appunto – con una visione occidentale, senza però snaturarla e senza perdere il contatto con la sua essenza. Non si tratta di un manuale, ma si propone di fungere da spunto di riflessione sulla condizione attuale dell’uomo. Scrivono gli autori: «In una società conformista, in cui ci vengono imposti i ritmi e i valori, allontanando le persone dal contatto con la natura e sottoponendole a forte stress, riscoprire la lentezza, l’ascolto di sé, il proprio respiro e la propria forza non può che essere d’aiuto a ritrovare l’armonia e risvegliare l’energia di autoguarigione». Per praticare il Qi-Gong è necessaria «una predisposizione a concepire la vita come lavoro di percorso contemplativo […]. Non è un lavoro che richiede condizioni speciali, né l’attesa di congiunzioni astrali particolari, ma si può fare nel parco davanti a casa, in tutte le stagioni, con abiti semplici e comodi, a tutte le età e con qualsiasi formazione culturale. All’inizio possiamo scoprire quanto sia possibile contenere e migliorare i dolori che ci affliggono nel quotidiano, poi, con la pratica, scopriamo che il benessere è solo un punto di partenza per raggiungere mete inaspettate».
Il Qi-Gong è una ginnastica energetica di origine millenaria che appartiene alla medicina tradizionale cinese e verte principalmente sulla respirazione. Insegna a percepire la nostra energia e a favorirne il libero fluire, rivelandosi un ottimo esercizio per la salute psico-fisica. Per avvicinarsi ad essa bisogna essere disposti a volersi bene, ad ascoltarsi e a prendersi cura di sé quotidianamente per migliorare la qualità della propria vita. Una cosa non molto scontata per noi occidentali, abituati ad usare troppo la mente e ad andare sempre di fretta, conducendo stili di vita poco salutari, come dimostrano le patologie psico-somatiche che affliggono un numero crescente di persone.

Per quel che mi riguarda ho letto questo libro fra Natale e Capodanno e, poiché ho fisiologicamente la cattiva abitudine di non spegnare mai il cervello e di somatizzare ogni minimo “problema”, mettendo spesso a dura prova il mio corpo, a gennaio ho cominciato a seguire una volta a settimana il corso tenuto da Paola. È ovviamente ancora presto per poter parlare di cambiamento radicale, ma di sicuro dei miglioramenti sono già percepibili.

Per farvi un’idea potete quindi venire giovedì alla presentazione del volume, cui parteciperanno anche il teosofo Giorgio Pisani e il consulente editoriale Mariano Settembri. Vi ricordo che Il centro del mio mondo è acquistabile on line sulla vetrina del sito di Lampi di stampa e su altri siti di vendita libri nonché, su richiesta, in tutte le librerie.
Ulteriori informazioni sul sito Il Fiore Blu.

 

Intanto vi lascio alcuni cenni biografici sui due autori:
Raffaele Fiore è medico Chirurgo-Psicoterapeuta, Omeopata e Nutrizionista. Lavora come libero professionista a Novara nei propri studi e a Milano presso il Centro di Medicine Naturali Riza. Insegna al Corso Quadriennale di Psicoterapia Psicosomatica dell’Istituto Riza di Milano. È autore di numerose pubblicazione sul tema dell’alimentazione naturale e della psicologia alimentare. Medico Kousminiano, conduce corsi e conferenze in Italia. Conoscitore e amante delle tradizioni orientali, è credente e musicista.
Paola Silvestri è laureata in Scienze dell’educazione e si sta dedicando alla conoscenza di tecniche e terapie energetiche. Durante la maternità ha approfondito molte pratiche per il benessere della donna e del bambino, che cerca di divulgare tenendo corsi a mamme e donne in gravidanza. Ha seguito il corso sull’arte di partorire con Frederick Leboyer a Milano. È allieva della dottoressa Zhu nel corso di formazione triennale al metodo Zang qi fa shi gong e segue regolarmente seminari di Qi-Gong con maestri di fama internazionale.

 

IL CENTRO DEL MIO MONDO – Pochi, semplici motivi per praticare Qi-Gong in occidente
di Raffaele Fiore e Paola Silvestri
Lampi di stampa, Vignate (MI)
Novembre 2013
Pp. 89
Prezzo di copertina € 7,00
Formato cm 10,5×16

 

Clarissa Egle Mambrini

 

Annunci